L'Agonia




Riferimenti bibliografici
  • (1)Il brano citato è consultabile in molteplici lingue e in varie versioni della Bibbia: cfr. Lc 22: 28-34,39-46
  • (2)cfr. Ut perfectus sit homo Dei (Albano-Ostia 1960-1962) I, 183
Liturgia delle Ore
Seleziona il giorno di cui vuoi celebrare un'Ora:
Calendario liturgico
Seleziona l'anno:
Strumenti
Statistica
  • Data di prima pubblicazione sul Web:
    16 Marzo 2011

  • Data ultima modifica:
    2016-01-04 19:00

1° Mistero Doloroso

L'agonia di Gesù nell'orto del Getsemani

VERITÀ (che insegna la Chiesa)Pietro aveva detto al Signore che era pronto ad andare in prigione e alla morte per lui, ma Gesù gli preannunziò che lo avrebbe invece tradito per tre volte di seguito. Gesù si recò poi con i suoi discepoli al monte degli Ulivi. Giunto sul luogo, disse loro di pregare per non entrare in tentazione. Poi, consapevole di quanto avrebbe dovuto soffrire, si allontanò un poco e, inginocchiatosi, pregò perché non fosse fatta la sua volontà ma quella del Padre suo celeste. In preda all'angoscia, pregava più intensamente; e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. Poi, rialzatosi dalla preghiera, andò dai suoi discepoli e li trovò che dormivano per la tristezza. E disse loro: "Perché dormite? Alzatevi e pregate, per non entrare in tentazione".(1)

per il brano completo cfr. Lc 22: 28-34,39-46


VIA (insegnamento morale, ascetico)
Beato don Giacomo Alberione(2)La vera pietà investe tutto l’essere per portarlo all’amore di Dio. È il compimento di tutto il primo comandamento: amare il Signore con la mente, il sentimento, la volontà.

VITA (aiuto della grazia e virtù da esercitare)

Le intenzioni particolari che è possibile cogliere in "Verità" e "Via" ci portino sempre a considerare di quale aiuto della grazia abbiamo bisogno e qual è la virtù da esercitare. Ad ogni modo non tralasciamo di

pregare per i nostri cari, il nostro prossimo.
Durante la recita delle Ave Maria ricordiamo il mistero con la Santissima Madre di Dio che serbava tutte queste cose nel suo cuore (cfr. Lc 2,51) (passando il cursore del mouse sul titolo 'Ave Maria' si visualizzerà la preghiera che contempla il mistero)

(Per ogni preghiera che reciti spunta le corrispondenti caselle di controllo; per leggere poi i testi delle preghiere passa con il mouse sui titoli)
Recita tutte le preghiere della coroncina e poi

prosegui con a destra il titolo della prossima pagina * Amore a Dio fino a donargli tutto