L'Incoronazione di spine




Riferimenti bibliografici
Liturgia delle Ore
Seleziona il giorno di cui vuoi celebrare un'Ora:
Calendario liturgico
Seleziona l'anno:
Strumenti
Statistica
  • Data di prima pubblicazione sul Web:
    19 Dicembre 2002

  • Data ultima modifica:
    2016-01-04 19:00

3° Mistero Doloroso

L'incoronazione di spine del Salvatore

VERITÀ (che insegna la Chiesa)Allora i soldati lo condussero dentro il cortile, cioè nel pretorio, e convocarono tutta la coorte. Lo rivestirono di porpora e, dopo aver intrecciato una corona di spine, gliela misero sul capo. Cominciarono poi a salutarlo: «Salve, re dei Giudei!». E gli percuotevano il capo con una canna, gli sputavano addosso e, piegando le ginocchia, si prostravano a lui.(1)

per il brano completo cfr. Giovanni 18:36-37; Marco 15:16-19


VIA (insegnamento morale, ascetico)
Beato don Giacomo Alberione(2)«Per evitare il peccato non è buona tattica voler solamente domare la lingua o le azioni, è necessario domare i pensieri.Il peccato anzitutto dipende dalla mente, così il merito, l'opera buona. Ciò che si pensa, presto o tardi diverrà azione».

VITA (aiuto della grazia e virtù da esercitare)

Le intenzioni particolari che è possibile cogliere in "Verità" e "Via" ci portino sempre a considerare di quale aiuto della grazia abbiamo bisogno e qual è la virtù da esercitare. Ad ogni modo non tralasciamo di

pregare per i nostri nemici e per la pace nelle famiglie e nel mondo.
Durante la recita delle Ave Maria ricordiamo il mistero con la Santissima Madre di Dio che serbava tutte queste cose nel suo cuore (cfr. Lc 2,51) (passando il cursore del mouse sul titolo 'Ave Maria' si visualizzerà la preghiera che contempla il mistero)

(Per ogni preghiera che reciti spunta le corrispondenti caselle di controllo; per leggere poi i testi delle preghiere passa con il mouse sui titoli)
Recita tutte le preghiere della coroncina e poi

prosegui con a destra il titolo della prossima pagina † Portare i pesi